Offerta Limitata
00 Days
00 Hrs
00 Mins
00 Secs
Da mSpy per Te
Sconto del 50%

Che Cos’è L’App Di Monitoraggio mSpy?

screenshot mspy

Nell’era digitale, ogni persona ha uno smartphone e la crescente tendenza dei social media ha preso il sopravvento su una popolazione più ampia, compresi i bambini. L’esposizione al mondo di Internet con diversi tipi di persone li rende oggi vulnerabili.

Oltre ai pregi, Internet e gli smartphone portano infatti con sé anche diversi demeriti. Alcuni di questi sono crimini informatici, attività di odio, bullismo, pornografia infantile, furto di identità, frode di denaro e tanto altro ancora.

I genitori sono preoccupati per l’uso eccessivo di telefoni e Internet ma strappare dalle mani i dispositivi ai bambini farà più male che bene. La misura migliore è tenere sotto controllo la loro attività in modo che possano guidare i loro figli sulla retta via e impedire di mettersi in guai di qualsiasi tipo.

È qui che entra in gioco il localizzatore di telefoni mSpy ovvero un’applicazione progettata specificamente per monitorare telefoni cellulari, tablet o laptop. 

Dopo aver installato il software mSpy nel dispositivo di destinazione per sapere come funziona mSpy basta monitorare il registro delle chiamate, la posizione GPS, i file multimediali, i messaggi istantanei, l’applicazione dei social media, i messaggi di testo e la cronologia di navigazione Internet.

Questa è dunque una delle principali applicazioni di controllo parentale disponibile al giorno d’oggi per l’attuale generazione. L’applicazione tra l’altro eccelle tra la concorrenza per le sue caratteristiche di facilità d’uso e per l’economicità come del resto si evince nella maggior parte delle recensioni su mSpy.

Detto ciò, tutto quello che devi fare è installare sul telefono di destinazione e attendere che faccia il suo lavoro. Il software mSpy funziona infatti in background senza apparire nella schermata principale o nella scheda di notifica.

Grazie a quest’app potrai successivamente monitorare le attività telefoniche di tuo figlio inviando rapporti tempestivi al tuo account. Avrai tra l’altro accesso a tutte le informazioni dal suo telefono. Inoltre devi altresì sapere che come asseriscono molti utenti soddisfatti alla domanda di altri che chiedono come funziona mSpy, rispondono che il software può funzionare sia su dispositivi Android, che iOS con jailbreak e senza. 

Il processo di installazione dell’applicazione è molto semplice e richiede solo un paio di minuti per portarlo a termine. A margine va sottolineato che il software è disponibile per l’acquisto dal sito Web di mSpy e viene fornito con vari pacchetti e opzioni di pagamento. 

Dopo aver acquistato l’abbonamento, verrà inviata un’e-mail al tuo ID e-mail registrato con le tue credenziali. Una volta completata l’installazione il software ti darà la possibilità di sapere subito mSpy come funziona partendo con il monitoraggio e consentendoci di visualizzare tutti i report sul suddetto pannello di controllo strettamente personale e aggiornabile in qualsiasi momento.

Come Funziona mSpy?

Per il monitoraggio e la limitazione dell’uso del telefono di tuo figlio mSpy è fondamentalmente un’applicazione che ti consente di tenere una scheda sulla loro cronologia delle ricerche, controllare cosa hanno esplorato, con chi si connettono tramite le app dei social media, con chi parlano e tanto altro ancora. 

Con questo funzionale software spia puoi anche monitorare il telefono e conoscere la posizione GPS per sapere dove si trovano i tuoi figli in un determinato momento della giornata.

Alla domanda mSpy come funziona, va detto che è ottima anche per tenere sotto controllo i tuoi dipendenti e le loro attività e ciò è di grande utilità poiché un’azienda è responsabile per qualsiasi atto dei propri dipendenti, ed è quindi necessario continuare a monitorare il loro comportamento e le loro azioni. 

Grazie a questo software nello specifico puoi monitorare il tempo di lavoro di ogni singolo dipendente, il suo programma che deve svolgere e lo stato del lavoro completato.Puoi persino controllare la cronologia di navigazione in Internet per verificare che non stia facendo nulla di illegale che potrebbe ostacolare la reputazione.

Come datore di lavoro è possibile anche tenere d’occhio le attività svolte dai propri dipendenti, avere accesso alle proprie e-mail e ai file del computer. In questo modo, ai dipendenti verrà impedito di diffondere qualsiasi tipo di informazione riservata. 

Tra le altre funzionalità dell’app mSpy, è importante sottolineare che come si evince dalle tante recensioni su mSpy il software permette anche di tenere traccia del telefono del coniuge in modo da essere sicuri che non stia facendo nulla alle tue spalle come ad esempio uno sperpero di denaro o peggio ancora intrecciando una relazione amorosa.

In ogni caso tale atteggiamento potrebbe mettere a rischio la stabilità matrimoniale che si ripercuoterebbe negativamente anche sul benessere psicofisico dei figli.

Piattaforme Si Cui Funziona L’App mSpy

L’app mSpy funziona su qualsiasi dispositivo sia esso Android che iOS ed in entrambi i casi il processo di installazione e configurazione è molto semplice e conveniente. 

Installare L’App mSpy Su Android

Per installare il software mSpy su un dispositivo Android (dalle versioni 4 in poi) devi averne l’accesso fisico. Premesso ciò, dal pannello di controllo del tuo account mSpy, seleziona l’opzione “Android”.

Per sapere mSpy come funziona su Android la procedura successiva consiste nel seguire le istruzioni di installazione di base. Per tutti i dispositivi Android, l’utente non richiede alcun rooting per le funzionalità di base dell’applicazione. 

Tuttavia, se desideri migliorarle attraverso il monitoraggio di varie piattaforme di social media come Facebook, Instagram, Skype, Snapchat o anche WhatsApp; dovrai necessariamente eseguire il root del dispositivo.

Al termine del processo di installazione, puoi iniziare a monitorare immediatamente il telefono tramite il pannello di controllo e scoprire definitivamente se mSpy funziona come previsto.

Installare L’App mSpy Su iOS

Tutti gli iPhone a partire dalla versione 6 a 9.2 supportano il software mSpy per il jailbroken. Detto ciò devi altresì sapere che se stai utilizzando la versione non jailbreak, l’applicazione è supportata su tutte le versioni.

Tuttavia, esistono specifiche diverse per i dispositivi senza e con jailbreak. Nel caso del primo l’applicazione mSpy funziona bene e non è quindi necessario eseguire il jailbreak del dispositivo per utilizzarla anche se ci sono comunque dei requisiti da soddisfare; infatti il telefono da monitorare deve essere compatibile quindi del tipo iOS dalle versioni 7 a 9.1. 

Avrai inoltre bisogno delle credenziali iCloud dell’utente per procedere prima con l’installazione. Il dispositivo infine deve necessariamente essere connesso a Internet. Nel caso di installazione di mSpy su dispositivi iOS con jailbreak innanzitutto, dovrai controllare la versione del dispositivo di destinazione e se compatibile con l’app di mSpy puoi procedere con l’installazione. 

Nello specifico vai al pannello di controllo del tuo account mSpy e seleziona l’opzione iPhone per l’installazione.Il tempo necessario per eseguire il jailbreak del telefono e installare il software sarà di circa 30 minuti Il servizio di assistenza clienti di mSpy e ti guiderà passo dopo passo.

I Vantaggi Offerti Dall’App mSpy

L’app in termini di vantaggi ne offre molteplici che si possono sintetizzare in soluzioni di monitoraggio eccellenti, grazie anche ad un software con un’interfaccia user-friendly. 

Ci sono tra l’altro diversi utilizzi e vantaggi nell’usare questa applicazione come si evince nelle numerose recensioni su mSpy; infatti, il software è un ottimo strumento per i genitori per monitorare le attività online del loro bambino e viene principalmente installato e utilizzato per tenere traccia dell’attività online dei propri figli se si sospetta che siano in pericolo.

Un altro vantaggio è quello offerto da Keylogger che consente di monitorare le ricerche di parole chiave attraverso le parole e frasi digitate sui tasti del dispositivo mobile monitorato.

Un altro vantaggio degno di nota è quello che offre la possibilità di bloccare chiamate e testo in entrata e in uscita oltre a consentire di osservare da remoto le attività sul telefono, così come trovare la posizione GPS e mappe dettagliate. 

I messaggi di testo possono anche essere monitorati inclusi quelli in arrivo, gli inviati e quelli cancellati.

A margine vale la pena sottolineare che l’app mSpy permette anche di eseguire il blocco dei siti Web non sicuri e di ottenere rapporti aggiornati e molto dettagliati anche sulle applicazioni di social media più comunemente usate.

Gli Svantaggi Dell’App mSpy

L’app mSpy, non ha alcun svantaggio bensì solo tantissimi pregi.

Vantaggi Di mSpy Rispetto Ad Altri Servizi

Sull’enorme montagna di app per il controllo parentale, molte affermano di essere sulla vetta. La realtà è invece un’altra; infatti mSpy stravince nei confronti dei competitor poiché ha fornito con successo la migliore soddisfazione del cliente con le sue funzionalità. 

Inoltre ci sono molti fattori che la distinguono dalla massa e che possiamo sintetizzare dicendo senza timore di sbagliare è sicura, precisa, affidabile e vanta un supporto clienti eccellente. Confrontando l’app mSpy con le altre e in base alla nostra esperienza personale abbiamo scoperto quanto segue:

Il Miglior Metodo Di Configurazione

Il metodo per configurare mSpy sul dispositivo Android è abbastanza simile a quello di tante altre applicazioni spia e verrà fornito un link per scaricare l’app con un numero di registrazione univoco per connettere il proprio account a quel dispositivo.

Successivamente basta solo dare un paio di autorizzazioni all’app. A differenza di altre presenti sul mercato online, non sarai bombardato da autorizzazioni inutili. Inoltre l’intero processo di configurazione terminerà entro 5 minuti, il che, a essere onesti, è una benedizione! 

La Perfetta Installazione Sui Dispositivi iOS

Quando si tratta di iOS, non c’è molta differenza nel processo di installazione tra mSpy e i suoi competitor; infatti mSpy ti richiede anche di avere le credenziali iCloud per configurare il dispositivo e non l’accesso fisico, se l’autenticazione a due fattori non è abilitata sul dispositivo.

Infatti, se è abilitato, non hai altra scelta che mettere il dispositivo di fronte a te. Oppure puoi semplicemente chiamare la persona che stai monitorando e chiedergli il codice. Abbastanza semplice, vero?

Monitoraggio Di Chiamate E Messaggi

Non sorprende che un’app mSpy possa tracciare chiamate e messaggi sul dispositivo di destinazione. Ma la domanda che molti si pongono è se bene e meglio di altre.

In tal senso ecco per quale motivo entrambe le risposte sono affermative. In merito a ciò va infatti detto che se stai monitorando un dispositivo utilizzando l’applicazione mSpy, puoi accedere ai registri delle chiamate completi pur essendo in grado di leggere gli SMS sul dispositivo.

Inoltre hai anche la possibilità di vedere i dettagli completi della chiamata come il nome del contatto o il numero della persona che sta chiamando insieme al tempo della chiamata e alla durata di ogni conversazione.

In tal modo puoi accedere all’intera posta in arrivo del dispositivo di destinazione. Ciò significa che puoi leggere ogni SMS sul telefono. Il software mSpy si contraddistingue dai competitor anche quando si tratta di chiamare.

Con mSpy, puoi infatti accedere a intere registrazioni di chiamate e SMS in modo abbastanza simile a molte altre applicazioni e vedere i dettagli del chiamante, il tempo di chiamata e la durata di ognuna.

I dati infine vengono aggiornati dopo pochi minuti contrariamente ad altre app che spesso impiegano circa mezz’ora per portare a buon fine l’operazione.

Un Supporto Clienti Unico E Affidabile

Optate per l’app mSpy significa anche avere a disposizione un supporto clienti davvero unico e molto affidabile; infatti, il personale addetto è cordiale, sempre disponibile e il servizio è attivo sette giorni su sette e H24.

Se ciò non bastasse a far notare la differenza con i competitor, va altresì aggiunto che mSpy offre anche ai nuovi clienti una procedura guidata per l’installazione sul dispositivo di destinazione e un assistenza futura.

Installazione Dell’App mSpy

Installazione Dell'App mSpy

Il primo e più importante requisito per inserire mSpy su un telefono è quello di ottenerne l’accesso fisico dopodiché, per sapere come installare mSpy basta attenersi alla seguente procedura:

Passo 1

Acquista un abbonamento per l’applicazione e una volta completato il processo di acquisto, riceverai il tuo nome utente e password tramite e-mail entro pochi minuti. Inoltre troverai tutte le istruzioni di installazione allegate.

Passo 2

Dal computer operativo, fai un clic sul collegamento che ti verrà fornito nell’e-mail di conferma. Verrai poi reindirizzato al tuo pannello di controllo mSpy dopo la conferma del collegamento a cui per accedere ti basta seguire tutte le istruzioni sullo schermo fornite per l’installazione del software nel dispositivo di destinazione.

Passo 3

Una volta ottenuto l’accesso al pannello di controllo, non ti resta che scaricare e installare l’applicazione e il software inizierà a monitorare il dispositivo immediatamente e senza ritardi.

Passo 4

Accedere al tuo account visualizzare tutti i dati che l’app mSpy ha rilevato nel dispositivo di destinazione. 

Conclusioni

Nel complesso, mSpy è un’applicazione molto utile e un software di monitoraggio ideale per i genitori che intendono mantenere i loro figli al sicuro e protetti. 

Anche le aziende possono utilizzare il software per assicurarsi che i dipendenti stiano lavorando in modo efficiente e non si dedichino ad alcun tipo di attività extra o diffondano informazioni che potrebbero danneggiare la reputazione dell’azienda stessa.

Infine l’app in oggetto aiuta un coniuge a tenere d’occhio l’altra metà per avere conferma o meno di un sospetto di tradimento.

Prezzo competitivo, affidabilità, funzionalità avanzate e serietà commerciale sono altri punti focali che consigliano vivamente questo software spia.

Rate article
Aggiungi un commento